Assicurazione auto: domande e risposte

Come funziona l'indennizzo diretto?

L'indennizzo diretto o risarcimento diretto è una particolare modalità di liquidazione di danni derivanti da un incidente, ossia da un sinistro stradale. È stato introdotto con DLgs 7/209/2005 dal Codice delle Assicurazioni Private e permette all'assicurato di richiedere un risarcimento diretto alla propria compagnia che procederà al rimborso in tempi molto rapidi. Per poter richiedere il risarcimento diretto è necessario produrre tutte le informazioni per la gestione del sinistro e la successiva liquidazione.

La praticità dell'indennizzo diretto è che può essere richiesto ogni volta che si verifichi un sinistro tra due veicoli. Vi sono comunque delle eccezioni, ossia situazioni in cui, in seguito al sinistro, non potrà essere richiesto il risarcimento diretto. In particolare esso non potrà essere richiesto quando il sinistro prevede il coinvolgimento di più di due veicoli nonché nel caso in cui il veicolo con cui si ha l'incidente non dispone di regolare RCA. Ancora, non sarà possibile richiedere questo tipo di risarcimento se l'altro veicolo coinvolto nel sinistro non è immatricolato in Italia o sia un veicolo speciale, una macchina agricola o appartenga alla categoria di veicoli non a motore.

Se ci si ritrova nella situazione di poter richiedere l'indennizzo diretto allora l'assicurato, in seguito all'incidente, dovrà inviare una richiesta scritta di risarcimento alla propria compagnia di assicurazione. Tale richiesta dovrà specificare una serie di informazioni, quali il nome della persona che ha diritto al risarcimento, la dinamica e le circostanze in cui si è verificato l'incidente, i dati del danneggiato e l'entità di danni ed eventuali lesioni riportate da quest'ultimo. Inoltre, si dovrà indicare dove e quando un perito potrà ispezionare ed accertarsi dell'effettivo danno, sia ad oggetti che a persone, derivanti dal sinistro. Nella lettera, da inviare tramite raccomandata A/R alla propria compagnia di assicurazione, andrà anche specificato se in seguito al sinistro si è avuto l'intervento dei Carabinieri o altra autorità di pubblica sicurezza, se è stato necessario l'assistenza dell'ambulanza o di personale medico e se sia stato redatto un verbale.

 

Approfondimenti

 

Per ulteriori informazioni o chiarimenti puoi contattare il nostro servizio clienti al numero 02 55 55 111

Se questa risposta non è stata esauriente scrivi a servizioclienti@facile.it e segnalaci i tuoi commenti: aggiorneremo la risposta al più presto

Preventivo assicurazioni auto